Il progetto

GADOI SIGNIFICA ECCELLENZA: prodotti aromatici naturali e biologici ottenuti da piante locali di prima qualità provenienti da filiera completa, controllata e tracciabile fino all'origine.

Gli oli essenziali e le acque aromatiche della linea Gadoi sono il frutto della passione di Associazione OfficinaLessinia per il territorio montano, i suoi prodotti ed i suoi profumi. Il desiderio di dar vita ad un volano economico per questo affascinante territorio, in grande sofferenza negli ultimi decenni a causa del degrado e della crisi economica, ha fatto si che nell'autunno del 2015  nascesse FX Laboratorio Benessere srl.

Situata a Badia Calavena, nel cuore della Lessinia, FX Lab Ben trasforma la passione di Officina Lessinia in una realtà commerciale, che dà vita al marchio Gadoi.

Gadoi è la linea di prodotti biologici, a filiera corta, completamente tracciabili, di nostra produzione.

Le otto azioni che raccontano di noi:
1. Gestiamo completamente la filiera di produzione – selezioniamo personalmente le varietà o le cultivar di pianta più adatte al nostro territorio, le acquistiamo esclusivamente da fornitori specializzati in aromatiche, le facciamo coltivare da contadini locali partner del progetto, le trasformiamo esclusivamente nel nostro impianto di distillazione, e commercializziamo i prodotti finiti (oli essenziali ed acque aromatiche) attraverso rivenditori specializzati e/o il nostro shop online.
2. Scegliamo piante esclusivamente autoctone o locali – produciamo oli essenziali ed acque aromatiche da piante che hanno il proprio habitat nelle zone della Lessinia, un paradiso verde di rara bellezza, ricco di storia, cultura e tradizioni erboristiche. Coltivare e raccogliere queste piante è per noi non solo garanzia della qualità del prodotto (la resa qualitativa dell'olio essenziale è massima se la pianta cresce nel suo habitat) ma assume anche la forma del rispetto per l'ambiente naturale ed umano.
3. Progettiamo con partner regionali– per poter offrire una gamma più ampia di prodotti, rimanendo aderenti all'etica del nostro progetto, e perché la realtà di Gadoi possa essere d'esempio in altre regioni italiane, stiamo creando una rete di produttori partner che produca oli essenziali ed acque aromatiche allineandosi al nostro disciplinare di filiera; solo così siamo certi di collaborare con realtà che condividono con noi passione e professionalità nella produzione, ma anche rispetto per l'ambiente e per le persone.
4. Raccogliamo in montagna – raccogliamo e coltiviamo in zone montane per tre motivi:

1. In montagna l'inquinamento è minore; da decenni molti terreni non vengono coltivati, riducendo così il livello di pesticidi e fertilizzati nell'ambiente.
2. Le caratteristiche organolettiche e chimiche delle piante cresciute in altitudine sono molto particolari, e anche se la quantità di olio essenziale ottenuta è in media più bassa, la qualità non è comparabile a quella delle piante di pianura.
3. In questo modo vogliamo sostenere l’agricoltura di montagna, patrimonio prezioso dal punto di vista della gestione del territorio  dell'economia locale.

5. Disciplinare – i nostri prodotti sono certificati biologici, ma per assicurare che l'intera filiera, nostra e dei partner, segua sempre standard produttivi trasparenti e di qualità, abbiamo anche redatto un disciplinare  (link disciplinare) a cui devono aderire tutti coloro (contadini e progetti regionali) che sono o saranno coinvolti nel nostro progetto.
6. Assicuriamo la rintracciabilità del prodotto – digitando sul nostro sito il numero di lotto presente su ogni prodotto è possibile risalire tutta la filiera produttiva fino al contadino che ha coltivato la materia prima.
7. Siamo trasparenti – ogni momento è buono per venire a trovarci in laboratorio, per conoscere i nostri prodotti aromatici. Potrete visitare le nostre piantagioni, fare un’esperienza di raccolta delle piante e partecipare ad una distillazione. Anche questo è per noi un modo per assicurare la rintracciabilità del prodotto, ripercorrendone il percorso.
8. Certifichiamo la qualità: per ogni lotto di produzione pubblichiamo sul sito le analisi gas-cromatografiche, dei metalli pesanti e dei pesticidi, effettuate da laboratori indipendenti. Per ogni lotto è possibile reperire le analisi attraverso la funzione “Traccia il tuo lotto”

Chi siamo

 
oli essenziali bio online

Il botanico farmaceutico – Fabrizio Zara

oli essenziali biologici online

Il fitoterapista – Marco Valussi
(Curriculum Vitae Valussi 2016)

oli essenziali puri

Il commerciale – Martin Hawlik

La produzione

Vendiamo solo quello che riusciamo a produrre! L’esaurimento di un prodotto è la garanzia che vendiamo soltanto gli oli essenziali e le acque aromatiche che provengono dai campi che gestiamo.

Se volete saperne di più, andate a leggere le nostre pagine sulle acque aromatiche e sugli oli essenziali

La nostra materia prima: le piante aromatiche

Quando iniziamo una nuova coltivazione il nostro agronomo seleziona da vivai specializzati il materiale genetico (semi o piantine) più adatto ai nostri terreni e capace di produrre un olio essenziale che risponda alle nostre esigenze.  Per i successivi impianti della spessa specie coltiviamo le talee nel nostro vivaio gestendo e controllando così la completa catena di fornitura.
Il materiale vegetale viene consegnato ad agricoltori locali scelti, oltre che per le caratteristiche dei loro terreni, per capacità lavorativa ed eticità. L’agricoltore coltiva con cura le piante affidategli seguendo le linee guida del disciplinare che abbiamo stilato. Al raggiungimento della maturità le piante vengono raccolte nel loro tempo balsamico (vedi tabella Tempi balsamici) e trasportate presso il ns. laboratorio per la distillazione.

 

La distillazione

Dopo la raccolta selezioniamo manualmente solo le parti più idonee e le piante migliori scartando materiale substandard, secco, malato o sfiorito.   Ad esclusione dei pochi casi nei quali il materiale debba appassire o riposare per qualche ora, distilliamo immediatamente dopo la selezione in uno dei nostri alambicchi.
Le aromatiche e le conifere raccolte nello spontaneo vengono selezionate, facendo massima attenzione a non impoverire la zona di raccolta. Raccogliendo a mano possiamo scegliere con cura le erbe più rigogliose e giovani. I tronchi delle conifere vengono ripuliti a mano nel nostro sito produttivo in modo da distillare solo ramoscelli fogliari di piccole dimensioni, riducendo il più possibile il legno, che contiene un olio essenziale diverso da quello contenuto negli aghi; il tutto a beneficio della qualità del prodotto.
Il nostro laboratorio è attrezzato con quattro distillatori di varie dimensioni e tipologie, sia in acciaio inox sia in rame,  in modo da poter distillare ogni materia aromatica nel modo più appropriato. Tutti i distillatori sono stati ottimizzati e personalizzati dal ns. personale; possiamo distillare in corrente di vapore, in vapore ed acqua ed in acqua soltanto, in modo da produrre oli essenziali ed acque aromatiche rispettando tutti i parametri di qualità. Durante la distillazione vengono rilevati valori come temperatura del condensato, flusso, pressione e umidità del vapore, mantenendoli il più possibile invariati per ottenere un prodotto omogeneo tra lotto e lotto.

Il laboratorio è autorizzato per la produzione di materiale aromatico alimentare.  Per approfondimenti sul processo di distillazione consulta l'articolo qui

Il confezionamento

Dopo la distillazione gli oli essenziali e le acque aromatiche vengono filtrate. Gli oli essenziali vengono essiccati per eliminare qualsiasi traccia residua di acqua, e vengono confezionati in boccette in vetro di colore viola scuro prodotte e certificate in Europa dalla ditta Miron Violettglass, in maniera da minimizzare l'esposizione degli oli essenziali alle radiazioni luminose, e ridurre quindi il rischio di ossidazione. Lo spessore elevato delle boccette e la qualità superiore del vetro ci permettono di non utilizzare un ulteriore packaging (scatola di cartoncino – tubicino in alluminio ecc.), evitando sprechi inutili.

Partner italiani

Per esportare la nostra esperienza, e per allargare il ventaglio di oli essenziali che possiamo offrire, stiamo costruendo in Italia una rete di partner specializzati che coltivino e distillino le piante aromatiche autoctone della propria terra, esattamente come facciamo noi in Lessinia. Questo perché la prima regola per crescere piante di qualità è crescerle nelle condizioni nelle quali crescono spontaneamente. Ai nostri partner viene consegnato un disciplinare di coltivazione e distillazione elaborato dai nostri esperti nel quale si trovano tutte le indicazioni necessarie per le varie lavorazioni, in modo che essi possano mantenere uno standard qualitativo elevato ed omogeneo.
Il partner è obbligato ad attenersi al disciplinare pena l’esclusione dal progetto, e il controllo sulla produzione viene effettuato periodicamente dal nostro team.
I nostri partner conferiscono i propri distillati presso il laboratorio a Badia Calavena dove vengono effettuati le varie analisi, il confezionamento e la commercializzazione.
Attraverso la funzione “Traccia il tuo lotto” si riesce a risalire sia ai nostri partner sia agli agricoltori che coltivano le piante per il nostro progetto.

Partner
Mediflora (Sardegna)

Agricoltori
Az. agr. Maso Covel (Lessinia – Trentino)
Az. agr. La Ferraretta Bianca (Lessinia – Veneto)
Az. agr. Il Ronchetto (Emilia Romagna)
Az. agr. Pernigo (Lessinia - Veneto)
Az. agr. Le Poscole al Canton (Lessinia - Veneto)
Az. agr. Merzi Enrico (Lessinia - Veneto)
Az. agr. Piccoli Egidio (Lessinia - Veneto)

Materiali aromatici particolari – progetto etico

Gli oli essenziali e le acque aromatiche che produciamo sono prevalentemente di provenienza italiana. Volendo offrire una gamma di oli essenziali più ampia di quella disponibile naturalmente nei nostri siti produttivi in Italia, ma allo stesso tempo non volendo abbandonare la linea etica del nostro progetto, abbiamo deciso di collaborare con realtà simili alle nostre all'estero.  Un punto per noi irrinunciabile é che queste realtà siano caratterizzate dall'attenzione per l'agricoltura (o la raccolta) sostenibile, sia dal punto di vista ambientale sia da quello etico, ed allo stesso tempo che distillino seguendo le migliori metodiche e gli impianti più adeguati.

Per questo il nostro progetto di collaborazione è a lungo termine: abbiamo scelto di lavorare con realtà produttive nei paesi in via di sviluppo, attraverso trasferimento di competenze e di tecnologie e successiva creazione di legami commerciali,  in modo che, quando possibile, il processo produttivo rimanga nel luogo di origine delle piante. Questo progetto comprende una fase di studio effettuata sui materiali aromatici (nel nostro laboratorio quando possibile, oppure direttamente in sito) in collaborazione con i fornitori, allo scopo di ottimizzare il processo di distillazione. In una seconda fase viene compilato un disciplinare specifico che servirà ad implementare una catena produttiva ottimale. Il trasferimento della conoscenza permette ai produttori di aggiungere valore ai prodotti della propria terra e assicurarsi un guadagno.

Al momento abbiamo identificato due aree dove operare, una in Nepal, paese nel quale il Dott. Marco Valussi opera da molti anni come consulente e ricercatore nel campo delle piante medicinali e degli oli essenziali, e una in Somaliland, il paese da dove si originano alcune tra le migliori resine di mirra e di incenso al mondo, ma il cui mercato è a rischio a causa della raccolta distruttiva.
Perciò nel prossimo futuro avremo in gamma anche i prodotti locali da filiera biologica controllata del Nepal come Lemongrass, Wintergreen, Citronella e Tejapat, e Mirra e l’Incenso del Somaliland.

This post is also available in: Inglese